Pagamento sicuro

Il pagamento degli acquisti sulle nostre pagine web è effettuato attraverso il metodo PayPal. Che cos'è PayPal?

  1. PayPal è uno dei metodi di pagamento sicuri più diffuso nelle transazioni on line
  2. Può essere effettuato utilizzando la propria carta di credito
  3. PayPal consente a privati e aziende di inviare e ricevere moneta elettronica online
  4. I fornitori del Servizio Paypal  sono PayPal (Europe) S.à r.l. et Cie, S.C.A. ("PayPal")
  5. Per ogni pagamento effettuato PayPal fornisce all'utente i dati relativi al pagamento in questione sia prima sia dopo aver ricevuto la richiesta di eseguire tale pagamento
  6. In particolare tali informazioni verranno comunicate:
    1. sulle pagine web visualizzate prima dell'esecuzione del pagamento;
    2. nelle email inviate da PayPal all'utente
  7. PayPal non addebita costi o commissioni per l’esecuzione del pagamento anche qualora il pagamento a mezzo paypal sia avvenuto attraverso l’utilizzo della propria carta di credito
  8. I dati che l'utente deve fornire a PayPal per eseguire un pagamento singolo includono i dati relativi alla carta di credito o prepagata
  9. Il pagamento viene eseguito non appena gli schemi di pagamento disponibili a PayPal lo consentono (vale a dire anche entro il giorno lavorativo successivo) alla richiesta di pagamento..
  10. Chi non voglia utilizzare la carta di credito direttamente con noi, può aprirsi un conto PayPal gratuito. A tal fine occorre:
    1. Essere un soggetto privato (maggiorenne) o un'azienda in grado di sottoscrivere un contratto giuridicamente vincolante; e
    2. Avere completato correttamente la procedura di registrazione.
    3. Indicare un indirizzo email che fungerà anche da ID utente;
    4. Crearsi una password che, insieme all'ID utente (indirizzo email), permette ad ognuno di accedere al proprio conto e ad utilizzarne i servizi connessi.
  11. Attraverso PayPal l'utente può effettuare pagamenti in diverse valute (euro, dollari USA, baht thailandesi, corone ceche, corone danesi, corone norvegesi, corone svedesi, dollari australiani, dollari canadesi, dollari di Hong Kong, dollari neozelandesi, dollari di Singapore, fiorini ungheresi, franchi svizzeri, nuovi dollari di Taiwan, nuovi shekel israeliani, pesos argentini, pesos filippini, pesos messicani, reais brasiliani, sterline, zloty polacchi e yen giapponesi).
  12. PayPal assiste gli acquirenti che hanno pagato i loro acquisti attraverso tale metodo  nella procedura di recupero di determinati importi dai venditori, quando questi ultimi, in determinate circostanze consegnano "notevolmente non conformi alla descrizione".