Il Dannato

Profumo selvaggio, oscuro e primitivo, che ben si sposa con personalità complesse e misteriose, basato sulla pregiatissima essenza di Oud.

Il Dannato

45,00 €

10 Items in stock

Profumo selvaggio, oscuro e primitivo, che ben si sposa con personalità complesse e misteriose. Basato sulla pregiatissima essenza di Oud, si caratterizza per le sfumature, muschiate e animalesche, miste a odore di cuoio, di radici e di terra, insieme a note dolci come il cacao, il caramello e altri aromi orientali indescrivibili.

Un profumo che incorpora la forza travolgente della natura – lo si potrebbe definire “supernaturale” – che evoca un passato antico e misterioso. Esprime sessualità, passione, estasi, e amore. Tratti questi ancor più accentuati dall’aroma forte, focoso ed esotico del pepe nero.

È dedicato alla figura leggendaria del “Dannato”, tipica della campagna toscana. Il Dannato rappresentava, nell’immaginario della gente, l’anima di chi in vita si era macchiato di condotte riprovevoli e che per questo era stato sepolto fuori da terre consacrate. Alla sorte di quell’anima venivano associati manifestazioni scabrose e fenomeni soprannaturali. Rappresentava la paura collettiva che faceva “comunità”: il Dannato era quell’aspetto tenebroso indiscutibile del luogo che serviva a darsi forza stando vicini, appassionandosi e riscaldandosi a vicenda.

Le fragranze che lo compongono hanno proprietà stimolanti, tonificanti, balsamiche, antiossidanti, purificanti ed energizzanti.

  • Piramide olfattiva - Note di testa: Speziata Aromatica: Pepe nero, Pepe rosa, Incenso, Mirra, Zafferano, Noce moscata
  • Piramide olfattiva - Note di corpo: Floreale Legnosa: Rosa damascena, Gelsomino, Fiori d'arancio, Oud, Sandalo, Legno cedrino
  • Piramide olfattiva - Note di Fondo: Muschiata Ambrata: Ambra grigia, Muschio bianco